Come arredare il giardino spendendo poco: alcune idee fai da te

Arredare il giardino: vecchio annaffiatoio in metallo

Se siete alla ricerca di idee per arredare il giardino in modo carino e ordinato senza spendere una fortuna questo potrebbe essere l’articolo che fa per voi.

Possedere una casa con giardino vuol dire avere uno spazio in più a cui pensare. Anch’esso infatti ha bisogno di cura e dedizione esattamente come una qualsiasi casa.

Se abbiamo a disposizione un budget ridotto possiamo scegliere di arredare il nostro giardino con alcune idee fai da te che ci consentono di spendere poco e di utilizzare tutta la nostra creatività.

Vediamo perciò quali idee possiamo scegliere per progettare il nostro giardino senza spendere una fortuna.

Risparmiare piantando semi, bulbi e piante giovani

Il verde è  la parte fondamentale di ogni giardino. Anziché acquistare piante già cresciute e belle da vedere, possiamo scegliere di comprare dei semi, dei bulbi, oppure delle piantine ancora giovani e piantarle nel nostro giardino per poi lasciarle crescere in tranquillità. Scegliere delle piante piccole e ancora in crescita ci consente di risparmiare una consistente somma di denaro, a fronte di maggiori attenzioni iniziali e di un’attesa più lunga per vedere il nostro giardino completamente ricoperto dal verde. Ovviamente, optando per piante molto giovani, scegliamo di prenderci cura con molta costanza del nostro spazio verde e di dedicargli inizialmente un maggior tempo,  finche piante ed alberelli prendono vigore.

Arredare il giardino con vecchi contenitori in metallo

Illuminazione da giardino con il riciclo creativo

Possiamo scegliere di decorare il nostro giardino con un impianto di illuminazione. Oggi è possibile trovare degli impianti di illuminazione da giardino economici ma in alternativa possiamo scegliere di utilizzare delle lanterne oppure di crearle noi stessi riciclando materiale in casa.

Per creare delle lanterne con materiale di riciclo possiamo riutilizzare alcuni materiali ad esempio la latta, i classici barattoli di vernice vuoti e rimetterli a nuovo. In primis dobbiamo eliminare ogni traccia di vernice, dopo di che possiamo rivestirli, decorarli e creargli dei buchi di formati differenti dai quali passerà la luce. Se cerchiamo invece un materiale più comune allora possiamo rivolgerci ai barattoli di vetro. Tutti ne abbiamo in casa e ne utilizziamo tanti di forme differenti. Possiamo decorare i barattoli come meglio preferiamo, tra i metodi più gettonati troviamo i merletti, decorazioni dipinte, colorazioni a tinta unica chiara. Al loro interno inserire una candela da accendere all’occorrenza per avere la nostra lanterna fai da te funzionante. Inutile ricordare che quando si ha a che fare con l’elettricità e con i componenti elettrici bisogna rifornirsi sempre de centri specializzati ed acquistare solo componenti con marcatura CE e rispondenti alle certificazioni sulla sicurezza IMQ .

Creare un pavimeno da  giardino con materiali di risulta

Avete delle mattonelle avanzate in casa? Molto spesso durante i lavori di ristrutturazione i materiali avanzano sempre soprattutto quando parliamo di mattonelle se ne comprano sempre più del necessario e allora perché non utilizzarle per creare una pavimentazione esterna oppure creare una passerella per accedere magari alla zona “giorno “ del giardino. C’è sempre in ogni giardino una zona dove viene magari inserito un gazebo, un tavolo o dei complementi d’arredo che servono per sedersi o rilassarsi in famiglia o in compagnia e allora possiamo creare una pavimentazione qui oppure una passerella, cioè una serie di mattonelle che ci portino ad arrivare a questa zona. Ovviamente anche nella disposizione di queste mattonelle dobbiamo utilizzare fantasia, una linea retta potrebbe risultare inutile e poco creativa possiamo giocare sulle linee curve oppure sui contrasti di colore se disponiamo di mattonelle di colori differenti.

Bancali in legno

Arredare con i bancali

Avete mai pensato di arredare con i bancali il vostro giardino? Nel fai da te, i pallet, ovvero i bancali in legno impiegati solitamente per lo stoccaggio ed il trasporto di materieli edili e nel commercio, sono molto in voga e vengono utilizzati per realizzare un po’ di tutto, arredamento giardino compreso. In un precedente articolo di Speciale Weekend vi abbiamo spiegato come realizzare un comodissimo divanetto in pallet,  se invece siete un po meno pratici nel fai da te vi basterà invece utilizzare un solo pallet, così com’è,  e decorarlo con un materasso o dei cuscini per creare una seduta molto comoda da utilizzare in giardino.

Con lo stesso metodo possiamo realizzare anche altro arredo giardino: delle mini poltrone, dei tavoli da giardino o anche delle pratiche sdraio dove stendersi a prendere il sole nelle giornate estive o addirittura un dondolo da giardino. Se avete dei figli piccoli, ad esempio, potete realizzare una piccola casa per i bambini dove poterli far giocare in tutta tranquillità durante l’estate. I pallet sono facili da trovare, ad esempio sono facilmente reperibile fuori dai supermercati o dai negozianti che sono soliti buttarli via ogni giorno e  comunque, pur volendoli acquistare, hanno un prezzo molto basso.

Un’altra idea molto carina  è quella di utilizzare delle cassette di legno decorate per appendere fiori e piane nel giardino o attorno alla veranda. Di idee per arredare il giardino ce ne sono tantissime e di materiale da riciclare per utilizzarlo a questo scopo anche. Basta dar sfogo alla propria creatività, avere un po’ di pazienza e voglia di fare e riusciremo a creare un giardino meraviglioso con il fai da te spendendo poco da goderci in compagnia di amici, con la famiglia e perchè no anche per rilassarci da soli.

Redazione articolo in collaborazione con: https://www.volantino-offerte.com/

Cassette di legno