Come realizzare un impianto di irrigazione fai da te per il tuo terrazzo

Impianto irrigazione per giardino e terrazzo: irrigatore

L’installazione di un impianto di irrigazione goccia a goccia sul tuo terrazzo o balcone ti permetterà di tenere in ottimo stato le tue piante sempre, anche quando sarai costretto a trascorrere alcuni giorni lontano da casa, per lavoro o durante le vacanze, e non potrai prenderti cura del tuo amato angolo di paradiso. Non dovrai più stressarti a portare avanti ed indietro per la casa pesanti secchi d’acqua e annaffiatoi, né dovrai più preoccuparti di disturbare qualche parente o vicino di casa affinché si occupi del tuo tesoro verde mentre sei fuori per il weekend.
Eviterai, grazie ad una soluzione facile da installare ed economica, che qualcuna delle tue amate piantine resti all’asciutto e di avere la spiacevole sorpresa di ritrovarla in pessimo stato al tuo rientro.

Ma non è tutto! Scoprirai ben presto che questo tipo di impianto,  oltre ad essere molto pratico e a farti risparmiare tempo prezioso, ti consentirà anche di risparmiare molta acqua.

Irrigare il verde di casa in tutta comodità

Un sistema di irrigazione automatico, progettato ad hoc e ben regolato, ti consentirà di tenere il tuo angolo verde ben curato ed in ottimo stato durante tutti i periodi dell’anno, evitando i problemi che il ristagno di acqua o un eccessivo drenaggio possono causare alle tue piante da terrazzo.  Un buon impianto ti aiuterà inoltre a risparmiare tempo e fatica che alla lunga mettono a dura prova anche coloro che hanno una profonda passione per la vita all’aria aperta e per la cura personale del proprio spazio verde. Non dimenticare però che anche il tipo di terreno presente nei vasi e un corretto sistema drenaggio sul fondo degli stessi, oltre che un impianto di irrigazione efficiente,  svolgono un ruolo molto importante nel consentirti di mantenere sempre il giusto grado di umidità alle radici delle piante.

Di fondamentale importanza è l’adozione di una soluzione che consenta di irrigare in modo uniforme l’area e di fornire la giusta quantità di acqua per ogni pianta, nel momento migliore della giornata. Questo sono tutti punti di forza di un sistema  di irrigazione a goccia che consente allo stesso tempo di risparmiare acqua, tempo e fatica, ottenendo un’irrigazione ottimale.

Accessori per irrigazione goccia a goccia Claber

Impianto irrigazione fai da te: come iniziare

Nel fare la nostra scelta sul tipo di impianto di irrigazione, vengono presi in considerazione i seguenti elementi:

  • La disponibilità di acqua corrente nell’area;
  • L’estensione del terrazzo;
  • Il numero e le dimensioni dei vasi e delle fioriere;
  • La composizione del terreno;
  • I tipi di piante che popolano la terrazza.

Irrigare giornalmente con una quantità di acqua adeguata consente di mantenere il terreno ben ossigenato e di favorire una crescita sana e vigorosa delle piante, con un consumo idrico molto inferiore a quello richiesto per innaffiare le stesse piante con secchio, annaffiatoio o con  un sistema di irrigazione tradizionale.  È possibile calibrare la frequenza e la portata dell’impianto per ciascun vaso, in considerazione del tipo di pianta e del terreno impiegato. In presenza di terreni argillosi,  dove l’acqua penetra più lentamente, sarà sufficiente una frequenza ed una quantità d’acqua inferiore rispetto a terreni più sabbiosi dove invece l’acqua penetra rapidamente in profondità.

Microirrigatori Claber

Metodo di irrigazione a goccia

Grazie al sistema di irrigazione a  goccia e la micro-irrigazione è possibile realizzare la soluzione più adatta per ogni singola pianta o area da irrigare. Claber è un azienda leader nel modo dell’irrigazione de offre un ampio catalogo ricco di prodotti e accessori per creare impianti di innaffiatura perfetti per ogni situazione. Per i fiori, le piante e gli arbusti sono consigliati i microirrigatori Claber a 90, 180 e 360 ​​gradi, nonché i gocciolatori a flusso variabile o auto-compensanti. Tutti questi tipi di terminali consentono di evitare spreco di acqua convogliando il getto in modo preciso in direzione dell’apparato radicale ed allo stesso tempo di evitare dannosi ristagni nelle fioriere e nei sottovasi.

Per le superfici di forma più stretta e lunga, come i bordi delle aiuole ad esempio,  è preferibile impiegare dei i microirrigatori a strisce. Grazie alla capacità di erogare una pioggia finissima e leggera, i micro-nebulizzatori sono invece indicati per superfici di minor estensione o per piante con fiori molto delicati. Per le superfici più estese, come ad esempio porzioni di prato che è sempre più frequente ritrovare in angoli di grandi terrazzi in ville o attici, è necessario impiegare un micronebulizzatore  rotante a 360 gradi.

Ad ogni modo, su ognuno di questi terminali è sempre possibile intervenire per una regolazione fine del getto agendo su ogni singola valvola in modo appropriato. Inoltre ognuno di questi micro-irrigatori può essere installato su appositi supporti in modo che anche l’altezza del getto possa essere calibrata a piacimento secondo necessità.

Aiuole in terrazza: per costruire una flebo di irrigazione davvero fai-da-te

Il Terrace Drip Kit è un nuovo set contenente un sistema completo progettato per irrigare con precisione e precisione piante su balconi, terrazze e aiuole che estende la famiglia di kit irrigazione a goccia Claber.

Nel kit sono presenti gocciolatori a flusso regolabile che permettono di adattare facilmente il flusso d’acqua alle esigenze di diversi impianti, assieme a tubature, capillari e raccordi di vario genere che consentono di realizzare impianti di irrigazione per coprire ogni angolo del terrazzo o del balcone. Questo kit Claber per terrazzo consente di irrigare fino a 50 piante disposte su un ampia superficie. Tutti i componenti sono facilmente smontabili per una facile pulizia che ne garantisce l’uso per molte stagioni successive; Inoltre le semplici istruzioni di montaggio consentono anche ai meno esperti di assemblare con semplicità un efficiente impianto di irrigazione a goccia fai-da-te!

Componenti del Kit:

  • 1 presa multi filetto 1/2 “- 3/4”
  • 1 innesto automatico
  • 1 collettore 25m
  • 1 rubinetto per collettore
  • 5 raccordi a gomito
  • 15 raccordi 1/2 “- 1/4”
  • 1 capillare tubo 25 m
  • 50 picchetti per capillare
  • 1 linea gocciolatore 0/10 l / h
  • 20 gocciolatori EOL 0/10 l / h
  • 1 tappo per collettore

Impianto di irrigazione orto e serre da terrazzo e giardino: Garden Drip Kit

Le verdure e le piante in serra coltivate sul terrazzo o in giardino richiedono una attenzione particolare ed hanno bisogno di un’irrigazione differenziata e tarata nel modo ottimale per per rispettare i bisogni naturali di queste colture, facilitarne una crescita sana e rigogliosa fino a produrre un gustoso e ricco raccolto.

Le specie che hanno un rapporto particolarmente delicato con l’acqua, come i pomodori, possono essere irrigate con gocciolatori che permettono di evitare il rischio di ristagno che potrebbe far sviluppare funghi e altri parassiti, mentre l’insalata e altre verdure a foglie verdi di fresca semina, necessitano di essere  annaffiate dall’alto, con micronebulizzatori montati su aste per generare una pioggia fine, molto simile a quella naturale.

Garden Drip Kit è un sistema Claber studiato appositamente per irrigare le piante nei nostri giardini. I gocciolatori e gli irrigatori sono tutti regolabili e permettono di adattare semplicemente la portata dell’acqua alle diverse esigenze, garantendo un’irrigazione sempre accurata senza quelle pericolose acque stagnanti, assolutamente malsane per le coltivazioni. Grazie al Garden Drip Kit è possibile irrigare fino a 60 piante, distribuite in 6 letti.
Anche in questo caso, l’installazione del sistema è molto semplice e a portata del fai-da-te. Tutte le procedure per l’installazione e la regolazione sono chiaramente illustrate passo per passo nella confezione; gli elementi sono facili da pulire e possono essere facilmente smontati.

Componenti del Kit:

  • 40 gocciolatori di fine linea
  • 20 irrigatori a goccia
  • 1 avvolgitore per perforatore a tubo
  • 1 collettore a tubo 25 m
  • 35 picchetti
  • 1 presa da 3/4 “
  • 1 innesto automatico
  • 6 rubinetti per collettore
  • 11 raccordi a 3 vie
  • 7 raccordi a gomito
  • 12 tappi linea sottile 1/2 “
  • 10 tappi capillari

Centralina irrigazione Claber

Programmatori per impianti di irrigazione goccia a goccia

Per completare il nostro impianto è indispensabile abbinare al kit prescelto un sistema di automazione. Un’apposita centralina programmabile consentirà di ridurre il consumo di acqua ed ottimizzare l’annaffiatura, impostando i tempi e gli orari più opportuni a seconda del periodo dell’anno, della temperatura ambientale, dell’esposizione e delle dimensioni dell’area da innaffiare, rendendo l’impianto perfettamente pratico e calibrato.

Il nuovo programmatore con un pannello solare integrato Tempo Hybrid,  assorbe l’energia solare, accumulandola in un super condensatore di nuova generazione e non ti lascerà mai l’impianto fuori uso per mancanza di corrente o batterie scariche. Molto utile specialmente quando si è lontano da casa per lavoro o per le vacanze.

Centralina programmabile per irrigazione Claber

Questo modello di programmatore inoltre funziona anche quando il tempo è nuvoloso o se il programmatore non è direttamente esposto alla luce solare. Il 100% dell’energia richiesta da Tempo Hybrid è fornita direttamente e gratuitamente dal sole; La batteria AA richiesta ha l’unica funzione di di riserva di carica per mantenere l’impianto pienamente funzionante in tutte le condizioni atmosferiche. Questa centralina da irrigazione è pronto per l’uso già appena tirata fuori dalla confezione, senza dover attendere alcun tempo di ricarica.

La centralina Tempo Hybrid di Claber è dotata di un ampio  display retroilluminato , per rendere accessibile e leggibile la quantità di informazioni disponibili. La parte elettronica è sigillata, il pannello frontale è realizzato in bi-materiale e protetto da una copertura trasparente, contro le intemperie.