Qual è il modo migliore per scegliere un corso di inglese?

Corso di inglese

Cresce l’esigenza di apprendere la lingua inglese per questioni che siano di lavoro, viaggi, interesse personale o altro. Una necessità che si sposa con la proliferazione sul mercato di tanti corsi per un’offerta formativa ampia e composita.
In giro se ne trovano di ogni tipo e la diffusione delle tecnologie multimediali altro non ha fatto che implementare ulteriormente tale tendenza. Viene da sé allora una domanda che tutto è fuorchè banale: quali sono gli strumenti da utilizzare per scegliere un corso di inglese? Quali aspetti devono essere valutati in quanto ritenuti fondamentali?
Sono molteplici le sfaccettature che devono essere tenute nella giusta considerazione, alcune scontate altre decisamente meno. Ne parliamo con la scuola American Academic group school of English che è attiva sul mercato da qualche tempo e che ha avuto il merito di sperimentare un nuovo approccio allo studio della lingua inglese con una metodologia assolutamente innovativa.

Come scegliere il giusto corso di inglese

Come dovrebbe avvenire la scelta del corso di inglese?
“I parametri da valutare sono differenti ma alcuni per nulla scontati: ad esempio analizzando le diverse analisi di mercato che periodicamente vengono condotte su questo tema, emerge che ciò che influisce in modo deciso sulla scelta finale di un consumatore alla ricerca di un corso di inglese è la flessibilità degli orari; il tutto unito alla durata del corso, visto che si tende a preferire percorsi brevi, magari intensivi, ma non corsi di mesi e mesi. Tutto questo denota come siano cambiate le dinamiche sociali, il tempo a disposizione è sempre di meno e si deve cercare in ogni modo di ottimizzarlo il più possibile.”

Altri parametri da valutare quando si sceglie un corso?
“Ciò che gli utenti guardano con attenzione è la tipologia delle lezioni: se sono individuali o di gruppo ad esempio. Se si utilizzano strumenti multimediali piuttosto che impostazione tradizionale in aula; ed infine, aspetto non certamente marginale, se il corso in questione rilascia un qualche certificato con riferimento soprattutto alle certificazioni internazionali della lingua inglese.”

Appendere l’inglese con metodi innovativi

La vostra scuola ha testato un metodo innovativo per imparare l’inglese: di cosa si tratta?
“Partendo da quanto sopra detto in riferimento alle tempistiche la scuola America Academic ha lanciato sul mercato un metodo innovativo che consente di apprendere la lingua in un periodo di tempo molto più ristretto ma al contempo con efficacia. Ottimizzare i tempi per imparare l’inglese è la necessità dalla quale si è partiti per dar vita a questo nuovo metodo.”

Sempre nella vostra scuola ci sono realtà interessanti, come ad esempio i corsi di inglese per dislessici?
“Esattamente, è un qualcosa che ci caratterizza e di cui siamo fieri. Partendo dalle peculiarità del disturbo si è andati a sintetizzare una metodologia efficace che possa essere utili per adulti e bambini che abbiano problematiche di questo genere e che non vogliano comunque rinunciare alla conoscenza della lingua inglese.”

In conclusione, perché è importante frequentare un corso di inglese?
“Per tante ragioni: perché le porte del mondo del lavoro si aprono con maggiore facilità se si conosce l’inglese; perché il web, mondo che oggi ha inglobato quasi ogni aspetto della vita quotidiana, si esprime principalmente in lingua inglese; e perché apprendere tale lingue è un qualcosa che può tornare utile in diversi contesti, anche se si parla semplicemente di viaggi di vacanza.”