I principali anniversari di matrimonio: significato

Anniversario di matrimonioL’unione tra due persone che si amano è caratterizzato da ricorrenze.  Dal giorno del fatidico sì, ogni anno il ricordo della cerimonia rivive negli occhi di chi l’ha vissuta con emozione.

L’anniversario di matrimonio è un evento che merita di essere celebrato. Gli sposi si scambiano regali, progettano una vacanza insieme o semplicemente cenano a casa in un’atmosfera romantica. Lume di candela, fiori sul tavolo e musica.

L’usanza di festeggiare gli anniversari nasce nel Medioevo dove solo il 25° e il 50° anno di matrimonio meritava di essere ricordato. Oggi viene dato maggiore spazio e libertà alle tradizioni sentimentali.

Ci sono coppie che vivono questo giorno importante come un rito da commemorare ogni anno. I principali anniversari di nozze hanno un valore legato a diversi materiali.

Ai primi anni di vita insieme si abbinano tessuti e prodotti leggeri. Sino a diventare pesanti e preziosi come il platino al 75° anno di matrimonio.

Di seguito è presente un piccolo riassunto di questa guida che spiega il significato dei principali anniversari di matrimonio, da cui sono stati tratti quelli che sono gli anniversari più conosciuti e festeggiati in Italia:

Anniversari di matrimonio: significato

1°anniversario: nozze di carta

E’ il primo anno di nozze. Fragile e leggero come un foglio in balìa del vento. La carta è il materiale che esprime al meglio un periodo sperimentale, di prove per la nuova vita insieme. Due persone cheprima vivevano separati, adesso condividono la quotidianità in simbiosi. Si addormentano nello stesso letto e pensano al domani con una carica di responsabilità sulle spalle. Casa, lavoro, famiglia.

2° anniversario: nozze di cotone

Arrivati al secondo anno di nozze gli sposi si sentiranno più legati. Ormai hanno superato l’imbarazzo del periodo precedente che è servito da palestra per la loro convivenza. Sicuramente adesso sono una coppia più stabile, senza strappi improvvisi come il tessuto da cui prende il nome la ricorrenza,. Infatti il cotone ha una fibra resistente, denota purezza e semplicità. D’ora in avanti, il percorso sarà per loro fondato sulla fiducia per l’avvenire, la forza per le piccole e grandi imprese.

10° anniversario: nozze di alluminio o stagno

Gli inglesi danno a questa ricorrenza il significato dell’alluminio. Per gli italiani è lo stagno a dare senso a dieci anni di matrimonio. I due metalli hanno le stesse caratteristiche. Si comportano allostesso modo se attaccati da agenti esterni. Materie plasmabili, resistenti alle alte temperature e agli effetti corrosivi dell’acqua. Allumino e stagno. Due metafore del matrimonio che resiste agli urti della vita, che si fonde per creare il seme per una nuova vita. Tutto muta, cambia forma.

25°anniversario: nozze d’argento

Le coppie che giungono indenni a questo traguardo meritano sicuramente di essere festeggiati. Fuochi d’artificio, ristorante e brindisi con amici e parenti per una festa che resterà indelebile nella mente della coppia sale e pepe. Perché hanno vinto una medaglia d’argento nel gioco più importante della vita. Il matrimonio. Difficile raggiungere unameta così ambiziosa per i tempi che corrono. I capelli grigi testimoniano un quarto di secolo trascorso insieme. Un tempo scandito dalla fedeltà della promessa fatta in chiesa di restare sempre uniti. Nella buona e nella cattiva sorte.

50°anniversario: nozze d’oro

Quale metallo prezioso poteva rappresentare meglio una tappa così importante se non l’oro! Luminoso come il sole che splende da mezzo secolo su due anime consapevoli e maturi. I capelli sono ormai bianchi, le rughe hanno scandito il tempo senza scalfire i sentimenti.

Gli invitati allacerimonia più ambiziosa di ogni esistenza, guarderanno con ammirazione i festeggiati. Esempi di amore immortale. Oro è il colore degli anni passati insieme, nonostantel’affollarsi dei problemi, le rate del mutuo e i pensieri versi i figli da crescere nel miglior modo possibile.  La trasgressione più grande per le coppie del nuovo millennio è raggiungere la meta delle nozze d’oro. E amarsi ancora.