Mal di schiena in gravidanza cause e soluzioni

Mal di Schiena in GravidanzaLa maggior parte delle donne incinta soffre di mal di schiena. Generalmente il problema si presenta tra il quinto ed il settimo mese e nella maggior parte dei casi chi lavora è costretta ad interrompere il proprio periodo lavorativo per evitare inutili affaticamenti che a lungo andare potrebbero nuocere alla propria salute e a quella del bimbo portato in grembo.

Il problema del mal di schiena in gravidanza è che non sempre arriva durante il giorno. Nella maggior parte dei casi infatti le donne hanno dolori durante le ore notturne. Così la gravidanza inizia a risultare più pesante del dovuto in quanto al problema del mal di schiena si va a sommare quello delle ore passate in bianco, senza dormire.
Spesso chi durante la gravidanza ha sofferto di mal di schiena si chiede se anche in una prossima gravidanza dovrà sopportare lo stesso tipo di problema. Purtroppo chi soffre di mal di schiena durante il periodo di gestazione ne soffre, quasi sempre, anche in quelle successive.

Cosa fare per evitare eventuali rischi?

Se i dolori diventano insopportabili, come ci viene ricordato su esaustivo.it è bene restare a riposo. Se si lavora bisognerà prendere una bella pausa lavorativa o addirittura lasciare il lavoro sino al termine della gravidanza.
Ed in casa? Vietato svolgere lavori pesanti. Se sei una donna in dolce attesa ed inizi a manifestare problemi di mal di schiena in casa anche durante i servizi più semplici forse è il caso di farsi aiutare dal marito o da un altro parente. Meglio evitare ogni tipo di sforzo e nel dubbio ricordiamo che è sempre meglio consultare il proprio medico di famiglia o il ginecologo che sicuramente sapranno indicarvi cosa è più giusto per voi.
Queste ultime frasi sono fondamentali e spesso tante donne non danno a questo problema il giusto peso. I medici sono a vostra completa disposizione, eliminate qualsiasi dubbio dalla vostra mente facendo loro tutte le domande che pensiate necessitino di una valida risposta.

Dove colpisce il mal di schiena?

Le donne in gravidanza soffrono il mal di schiena soprattutto nella zona dorsale. Sono frequenti però anche i dolori nelle zone lombari e a volte tali problemi sono accompagnati dai dolori muscolari delle gambe.
A volte il mal di schiena diventa così insopportabile che va a dilungarsi sino alla coscia. Questo è il caso più fastidioso che non permette alla donna di camminare adeguatamente sino a quando il dolore non passa.

Come prevenire i dolori alla schiena?

Prevenire è meglio che curare dice un vecchio proverbio e questa è una regola che vale sempre, in ogni campo.
Se già normalmente, cioè in stato di non attesa, si soffre di questo genere di disturbi è molto probabile, se non quasi sicuro, che si potrà avere un problema di questo genere durante la gravidanza.
La giusta attività di prevenzione prevede quindi di effettuare della giusta e sana attività fisica in modo tale da poter tonificare al meglio i muscoli del tronco che sono proprio quelli che aiuteranno il corpo a sostenere il bimbo per tutti i nove mesi.

Curare il problema

Se ormai è troppo tardi per prevenire il problema è necessario procedere con le cure adeguate. Abbiamo già detto che la prima cosa di cui la donna in gravidanza necessita è il risposo. Ma non sempre riposare può essere sufficiente.
Nei casi in cui i dolori si dovessero ripetere frequentemente e nel caso in cui non dovessero passare con il solo riposo sarà necessario, o quanto meno opportuno, provvedere all’acquisto di una cintura pelvica che è possibile acquistare presso i negozi di sanitaria o in quelli dove vendono prodotti per l’ortopedia.