Come diventare belle con la bava di lumaca

Belle si e senza alcuno sforzo! La bava di lumaca, impiegata nel campo cosmetico, offre un lifting del tutto naturale che non solo non aggredisce la pelle e non ha effetti collaterali sull’organismo, ma vi ringiovanisce.

Molte volte leggiamo, su riviste specializzate nella cura della bellezza, quali sono le innovazioni e le nuove tecnologie impiegate per la cura estetica, ma che richiedono l’uso di attrezzature professionali e magari avere anche un tempo di recupero dove si provano diversi fastidi.

Bava di lumaca

Per quale motivo dobbiamo soffrire per sentirci e per diventare belle? La natura, ricca di flora e di fauna,ci viene incontro e i laboratori cosmetici, altamente professionali e specializzati, studiano creme e sieri che offrono una buona stimolazione dell’epidermide e un ringiovanimento del tutto naturale.

Le matrone romane, parliamo dell’antica Roma, erano solite utilizzare la bava di lumaca per avere un lifting immediato, senza l’uso di bisturi o anche di iniezioni che alla fine sono anche dolorose, basta utilizzare questa secrezione della mucosa di questo insetto, cioè della lumaca a chiocciola, e voilà il gioco è fatto!

Non si tratta di una “utopia” o di una leggenda, ma è realtà! Alcuni centri estetici, effettuano delle vere maschere a base di questi insettini che scivolano sulla pelle del viso dei clienti che hanno deciso di affrontare un tale trattamento. In seguito si elimina l’eccesso con un tonico e si godono solo gli effetti del lifting naturale. Le rughe sono spianate, i segni come “cicatrici” o piccoli inestetismi sono totalmente sbiancati ed eliminati, le “zampe di gallina”, le rughette attorno agli occhi per intenderci, sono ricompattate, la pelle è molto tonica, elastica e il colore uniforme.

Ovviamente non stiamo dicendo che dovete eseguire questi trattamenti, ma basta che acquistate delle creme ad alta concentrazione di bava di lumaca, che viene “lavorata” in laboratorio per essere facile da assorbire.

Riuscire ad avere una buona cura della propria bellezza è una prerogativa che deve interessare sia le giovanissime, le persone adulte e anche alle persone in età avanzata. Sentirsi belle aiuta la psiche, rende più socievoli e accresce l’autostima, quindi meglio sapere quali sono i nuovi prodotti cosmetici da cui possiamo attingere “nuova fonte di giovinezza”.

Le proprietà della bava di lumaca

La bava di lumaca è l’ultima “innovazione” nei trattamenti di bellezza che sta spopolando in tutto il mondo e specialmente in Italia. Tante le creme idratanti, anti età e cicatrizzanti che stanno usando proprio questo particolare elemento.

Risultati bava di lumaca

Questa secrezione animale è ricca di allantoina che è un principio attivo che stimola la produzione epidermica ed elimina le cellule “morte” che spesso sono difficili da smaltire per il nostro organismo. Le proteine e le vitamine, sempre contenute all’interno della bava di lumaca, assicurano un buon apporto di “nutrienti” per la pelle ed infine il collagene aiuta a ripristinare il corretto stato di elasticità. Non dimentichiamoci anche la presenza dei peptidi che permettono una idratazione continuativa nella pelle senza che essa vada a “disperderli”.

La tonicità muscolare diventa evidente già dalle prime applicazioni di creme alla bava di lumaca. Le pelli mature, che sono quelle che subiscono maggiori inestetismi, appaiono immediatamente molto toniche e con una diminuzione delle rughe che arriva a sfiorare l’80%.

Il collagene aiuta anche a eseguire una sorta di “rimpolpamento” della muscolatura facendo sembrare il viso molto più pieno e “rassodando” quei settori del viso che si sono letteralmente svuotati.

L’uso di questo elemento è adatto e consigliato anche alle giovanissime che hanno intenzione di curare la propria bellezza usando delle creme che proteggono la pelle dagli attacchi dei raggi Solari, dal freddo, dall’acne e dalle smagliature. La sua azione sebo regolatrice impone una stimolazione minore di grasso che si presenta su diversi settori del viso sotto forma di una oleosità molto lucente, un inestetismo molto “avvertito” nelle ragazze e ragazzi adolescenti.

Infine, ma non meno importante, la bava di lumaca è uno forte cicatrizzante e antibiotico naturale. Le cicatrici vengono immediatamente sbiancate e ricompattano il colore naturale della pelle. Tutto avviene proprio con una rigenerazione cellulare continuativa nel tempo. Tra i segni che scompaiono totalmente, secondo i risultati che si sono avuti in laboratorio, ritroviamo i segni di brufoli e punti neri, che spariscono. Le piccole incrostazioni, macchie della pelle, che compaiono con l’avanzare dell’età, e perfino cicatrici post operatorie vengono totalmente “cancellate”.

In poche parole le proprietà della bava di lumaca sono tantissime e possiamo testare su noi stessi gli effetti per diventare una testimonianza vivente e unirci alle migliaia di persone che hanno fatto questa scelta.

Le belle ragazze usano la bava di lumaca come anti age, funziona anche per gli uomini?

Credete che le creme anti età siano usate solo per il trattamento di pelli mature? Gli estetisti professionali consigliano di iniziare ad usare una buona crema anti age, a base di acido ialuronico e bava di lumaca, appena si superano i 25 anni di età.

Proprietà bava di lumaca per gli uomini

Il tessuto epidermico, di cui il nostro corpo è costituito, soffre di una perdita di idratazione che peggiora proprio a causa di una mancanza di nutrienti, come l’acido ialuronico, che non trattiene più acqua. Sicuramente, intervenire nelle pelli mature proprio con delle tipologie di creme adatte, è un ottimo rimedio, ma se volete eseguire una cura preventiva, per ritardare la comparsa delle rughe, si consiglia di iniziare fin da giovani a curare la propria bellezza con delle buone creme idratanti e anti età.

Tutti amiamo sentirci belli, ma questa non è un diritto solo delle donne, anche gli uomini si stanno avvicinando all’uso di creme cosmetiche e sono tante le linee, lanciate anche da laboratori di brand famosi, che hanno creato la famosa “linea maschile”.

Non importa se siate uomini e donne, la bellezza non ha sesso, ma ha bisogno solo di determinati “alimenti” che sintetizziamo in proteine, vitamine, collagene e acido ialuronico. Queste sono tutte molecole che, se applicate quotidianamente, aiutano ad avere un effetto “giovane” direttamente sul nostro viso e corpo.

Per gli uomini è consigliabile usare proprio delle creme ad alta concentrazione di acido ialuronico poiché la loro pelle potrebbe essere più facile a disidratarsi e quindi a far comparire le rughe per colpa di una questione ormonale. Mentre nelle donne si ha a disposizione un grasso epidermico molto acquoso, negli uomini questa carenza crea degli inestetismi immediati ed evidenti.

Per una azione, cioè per un trattamento di urto, per il settore maschile, si consiglia di usare delle creme o anche un siero ad alta concentrazione di bava di lumaca, per spianare le rughe e rendere la pelle molto elastica, unita poi ad una crema a base di acido ialuronico.

Tra l’altro, uno dei motivi per cui l’uso della bava di lumaca deve essere primario è quello di poter sbiancare le macchie della pelle, che proprio nel settore maschile, tendono a comparire prima e quindi a rendere il corpo, le mani ed il viso, molto più “vecchi”.

Negli ultimi anni si è notato un aumento delle vendite nel settore cosmetico maschile proprio perché si sono avuti degli ottimi risultati molto apprezzati da questi consumatori.

Oltre a curare i brufoli, anche ideale contro gli eritemi solari

Ecco un impiego, della bava di lumaca e dell’acido ialuronico, che interessa proprio i giovanissimi, gli adolescenti e chiunque abbia una pelle particolarmente delicata che spesso è soggetta a scottature o anche a eritemi solari.

Bava di lumaca per i brufoli

In estate è bello stendersi al Sole per avere una tintarella invidiabile da sfoggiare, ma possiamo essere vittime di eritemi solari dove occorre immediatamente porre un rimedio. Assolutamente vietato usare delle creme che sono eccessivamente oleose, esse sono fastidiose e non fanno diminuire il dolore dell’eritema, ma anzi lo aumentano. Il consiglio migliore è quello di usare una crema cosmetica a base di bava di lumaca che è un cicatrizzante naturale. Immediatamente si avverte una sensazione di freschezza, l’infiammazione diminuisce, la sensazione di calore e fastidio si annulla.

Il motivo per cui la bava di lumaca agisce immediatamente come cicatrizzante e anti infiammatorio, è dato proprio dalla secrezione della sua mucosa che stimola rapidamente il ricambio cellulare, ma prima di richiedere questa rigenerazione, essa effettua una “esfoliazione” delle cellule danneggiate. Si tratta di un processo naturale che, con l’applicazione della bava di lumaca, viene accelerato.

Considerando proprio l’azione cicatrizzante, ecco che essa viene immediatamente consigliata per uso dermatologico per la cura di brufoli e di acne negli adolescenti. La pelle, in questa età dello sviluppo, subisce notevoli cambiamenti per l’improvvisa produzione ormonale. Si ha a che fare con una “esplosione” di brufoli che spesso provocano delle cicatrici molto vistose proprio sul viso, cicatrici che molti soggetti si portano dietro per tutta la vita.

Il consiglio migliore è quello di affidarsi ad uno specialista, come un dermatologo, che ci dia tutte le corrette informazioni riguardo all’uso delle creme che si devono applicare. Spesso si consiglia di effettuare un trattamento ed usare un siero a base di acido ialuronico e bava di lumaca che viene poi unito ad una crema, sempre con estratto alla bava di lumaca,da usare quotidianamente. In meno di 2 settimane si nota come i segni dell’acne siano diminuiti e la pelle sia molto elastica, ma soprattutto i brufoli esistenti si “seccano” e spariscono in modo del tutto naturale.