Hobby per le giornate a casa, come mettere a frutto l’isolamento

Pennelli

Nell’ultimo anno abbiamo passato sempre più tempo in casa. A causa del Coronavirus è stato necessario ridurre i contatti sociali, e molti si sono trovati ad avere tempo libero, ma a non sapere come impiegarlo e molte volte sprecandolo davanti a tablet e smartphone.

Per questo motivo può essere una buona idea individuare degli hobby per le giornate trascorse a casa. Le idee non mancano anche su siti specializzati in hobbistica, ma qui sarà già possibile individuare le attività da svolgere senza la necessità di uscire da casa.

Gli hobby per le giornate a casa, tante idee per tutti

Un tempo gli hobby venivano visti come una perdita di tempo, ma oggi sappiamo che queste attività collaterali possono rendere le giornate più interessanti, e spesso possono far scoprire doti e inclinazioni che non si sapeva di avere.

Qui si possono trovare alcune idee di attività che non richiederanno di uscire di casa e che si possono fare senza un grosso esborso economico.

  •  Disegnare e dipingere

Riscoprire l’amore per il disegno e la pittura può essere un’ottima idea, anche per chi non si senta un artista. Basteranno dei fogli, delle matite, o un carboncino, e si potrà iniziare!

Inizialmente si potrà cominciare con schemi predefiniti, oppure dedicarsi al così detto coloring, con il quale ci si impegna a colorare, un po’ come si faceva da bambini, figure e libri stampati.

Anche gli acquerelli possono essere un’ottima idea, in quanto danno la possibilità di sperimentare senza le difficoltà dei colori ad olio o acrilici.

Esistono anche molti corsi online per imparare a disegnare e dipingere meglio!

  • L’ikebana

L’ikebana è l’arte della composizione floreale giapponese. Ha origini antiche e consente di realizzare composizioni davvero molto belle con poco. Un ramo, delle foglie e pochi fiori saranno sufficienti e si potrà iniziare il proprio percorso di ikebana!

Anche in questo caso per imparare meglio ci si potrà ispirare a composizioni già realizzate presenti sul web, oppure seguire dei corsi online.

  • Scrivere

La scrittura è non solo una professione, ma per molti è anche un passatempo. Si potrà riscoprire la passione per la scrittura a mano in questo periodo fatto da tante incertezze, un metodo a basso costo per stemperare le paure e imprimere su carta anche alcuni nostri pensieri, magari destinati a durare nel tempo.

Si potrà iniziare dalla compilazione di un diario nel quale raccontare semplicemente le proprie giornate, o raccogliere i pensieri quotidiani.

Si potrà anche pensare di scrivere qualcosa di più complesso, come racconti o poesie. Tante persone, inoltre, si stanno appassionando al così detto lettering, l’arte di scrivere a mano con stili particolari. Esistono manuali appositi e anche fogli stampabili che si possono scaricare da internet.

  • Restaurare

Tante persone stanno anche scoprendo la passione per il bricolage e, in modo particolare, per il restauro di mobili e suppellettili. Una vecchia cassettiera, un comodino o un set di sedie potranno esser restaurati e ridipinti anche a casa.

Sicuramente, si potrebbe consigliare di svolgere queste attività in un luogo adatto, come la cantina o il garage, ma per i pezzi più piccoli si potrà anche fare tutto a casa. Anche in questo caso si potranno seguire dei corsi online, oppure ci si potrà procurare dei manuali, anche in biblioteca, grazie ai quali imparare l’arte del restauro domestico.

Lavorare a maglia

  • Lavorare a maglia o all’uncinetto

Un tempo il lavoro a maglia e all’uncinetto erano attività necessarie, soprattutto per le famiglie più povere che dovevano arrangiarsi con quello che trovavano in casa e si potevano creare calze e maglioni per tutta la famiglia a costi davvero ridotti.

Oggi per molti, la creazione di vestiti in casa non è più una necessità, ma può diventare un hobby che aiuta molto il cervello, sia nello sviluppo in età adolescenza sia nel suo mantenimento durante i periodi di inattività domestica.

Queste attività sono state addirittura paragonate alla meditazione, in quanto consentono di staccare la mente e di rilassare.

Si potranno seguire schemi predeterminati, e pian piano si imparerà a realizzare composizioni sempre più complesse.