Cinque idee imperdibili per un weekend fuori

Idee per il weekendIl weekend è un momento aspettato da tutti i lavoratori per poterlo vivere pienamente ma ci sono tanti aspetti da considerare, soprattutto la destinazione e l’accessibilità. La vita quotidiana di tutti i giorni, fatta di smog e nervosismo, alla lunga diventa alienante ed è necessario staccare per una fuga dalla città.

Ecco, quindi, cinque idee creative per trascorrere un bellissimo fine settimana fuori da scegliere in base al vostro carattere e alla vostra disponibilità economica. Dai weekend nel bosco fino alla minicrociera romantica, avrete la possibilità, con le nostre proposte, di scoprire cinque modi per scappare dalla città e ritornare in forma, più forti di prima.

1. Prendi la macchina e guida senza una meta

Potrebbe darvi una soddisfazione infinita e un senso di libertà auspicato per tutta la settimana di lavoro. Non è una soluzione economica ma potrete scegliere ristoranti, alberghi, centri termali a caso, fidandovi solo del vostro istinto. Potete scegliere la modalità analogica con mappa e lente di ingrandimento oppure quella digitale, usando google maps. Potrete scegliere sia di partire in solitaria che con la vostra dolce metà o, addirittura, con un gruppo di amici.

2. Weekend nel bosco

Un fine settimana nel bosco a stretto contatto con la natura è l’antidoto perfetto per la vostra vita quotidiana frenetica. Innanzitutto, puoi decidere tu la sistemazione: puoi stare in una tenda confortevole, dormire in una baita o addirittura in macchina. Basta avere uno zaino e camminare. Ci sono alcuni campeggi, anche invernali, che offrono bagni con acqua corrente e docce calde ma se amate l’avventura, potrete scegliere di piazzare la tenda dappertutto.

3. Essere turista nella tua città

Potrebbe sembrare sciocco ma potresti scegliere di stare in un bed-and-breakfast o in un albergo e lasciare che qualcun altro vi cucini la prima colazione, andare per negozi, mangiare nei ristoranti più particolari e costosi e visitare i musei. Girare per quartieri sconosciuti e fermarsi a notare i particolari. Oppure trascorrere un weekend a conoscere meglio i paesini limitrofi, le persone del posto e andando alla ricerca dell’inconsueto.

4. Minicrociera romantica

Le crociere rientrano tra le opzioni di fuga più economiche e meglio soddisfacenti. Se siete in Veneto, potrete farla a Venezia o, se abitate in Toscana, sul Monte Argentario. A seconda del posto e dell’offerta, potrebbe costare di più o di meno ma, in ogni caso, sono la soluzione migliore, se volete viaggiare in coppia. Inoltre, prenotando con netto anticipo, potrete usufruire, spesso, di sconti interessanti.

5. Relais

Trovate un relais dove potrete fare corsi di cucina con chef stellati, fare raffinate degustazioni dei prodotti tipici locali e di vini e dove poter fare delle bellissime passeggiate in bicicletta o una cavalcata liberatoria. Accertatevi che ci sia un ottimo centro benessere con vasche idromassaggio e docce emozionali, jacuzzi e massaggiatori esperti. Probabilmente questa soluzione è la più immediata e, forse, la più costosa ma, fatta una volta l’anno, può garantirvi un riposo immediato e assoluto che vi aiuterà a riprendere il vostro lavoro nella maniera più giusta possibile.