Quando la serranda fa i capricci!

Serranda

Metti il caso una mattina, arrivi al negozio, tiri su la serranda come hai fatto centinaia di volte negli ultimi anni e a un tratto, CRACK, la serranda si blocca! No non è venerdì 13 e neanche c’entra scherzi a parte, se ti ritieni sfortunato per l’accaduto, sappi che la saracinesca, come tutte le parti meccaniche in movimento, ha bisogno di una cosa chiamata manutenzione!

Si è bloccata la serranda e adesso?

In queste condizioni, se non si è preparati, si tende a fare passi falsi per la fretta. Ovviamente la priorità è quella di ripristinare l’apertura e la chiusura dell’esercizio commerciale ma sarebbe buona norma avere già in mano il nominativo di un Fabbro o di un serramentista conosciuto. Non tutti ma qualcuno previdente lo fa, lasciando in vista il numero da chiamare e avvisando tutti i dipendenti in caso si verificasse un blocco, come faccio pure io per prassi, ormai da anni, per alcuni negozi di famiglia a Milano, per i quali ci affidiamo ormai esclusivamente al personale altamente qualificato messo a disposizione da https://serrandemilano.net, sempre celere nel risolvere ogni imprevisto. Questo è un atteggiamento positivo e intelligente e spesso le persone che agiscono così fanno anche quella, come si chiama? Manutenzione!!! Fare una manutenzione programmata, consente di ridurre al minimo i casi di emergenza; che possono essere evitati proprio grazie a un costante controllo delle componenti.

Perché si rompe una serranda?

Dopo quello che avete letto potreste dire, mancata manutenzione? Beninteso, la fortuna e cieca e la sfiga ci vede benissimo e prende anche la mira, non è solo un detto; a volte capita che si rompa una serranda anche se con una buona manutenzione. Il fatto è che le serrande che vengono controllate hanno meno probabilità di rompersi perché vengono controllate regolarmente. È un po’ come comprare l’auto nuova e non fare neanche un tagliando, non controllare mai la pressione delle gomme, etc.

Le cause più comuni di rottura!

La prima causa, dopo quanto scritto, la conosciamo tutti ed è l’incuria della serranda. L’usura ci sarà sempre, il difetto di fabbrica anche, specie se ci si affida a pezzi di ricambio cinesi. Per intenderci una serranda non è eterna ma la totale assenza di manutenzione accelera notevolmente i tempi di sostituzione dei differenti pezzi.

La serranda
Le serrande sono composte da fasce o maglie che si avvolgono intorno a un tubo con dei dispositivi a molle.

Fasce o maglie
Le fasce o maglie devono essere in squadra rispetto alle guide, per scorrere agevolmente, evitando sobbalzi in fase di movimentazione.

Albero e molle
Sul tubo di avvolgimento o albero troviamo le molle di bilanciamento, a nastro o a torsione, che azzerano il peso della serranda permettendo un’agevole apertura manuale o automatica. Uno dei motivi frequenti di blocco o malfunzionamento è proprio dovuto alla rottura delle molle. Se una molla si rompe, la serranda tenderà a scendere dal lato in cui è avvenuta la rottura. Nel caso di movimentazione elettrica bisogna prestare maggiore attenzione. Infatti in caso di rottura di una molla, la serranda continua a funzionare ma il motore è messo sotto stress da un peso maggiore e si rischia di bruciare il motore.

Utensili manutenzione

Suggerimento

Se hai una serranda sia manuale che elettrica puoi verificare lo stato delle molle mettendo la serranda a metà, controllando che stia ferma in posizione. Se noti cedimenti, nel senso che la parte sx tende a scendere o la destra, potrebbe essere rotta una molla o da registrare.

In caso di rottura di una molla, non improvvisarti fabbro ma cerca una ditta specializzata, sostituire una molla di acciaio di quelle dimensioni è molto rischioso!

Binari e cuscinetti
Una serranda quando si muove fa rumore, un rumore che diventa familiare per chi la usa quotidianamente. Se notate dei rumori anomali in salita o discesa, dovrebbe scattare l’allarme perché, molto probabilmente, la polvere ha fatto danni. E non ci si riferisce solo all’allineamento delle fasce o delle griglie nelle slitte ma anche e soprattutto dei cuscinetti che, temendo la polvere, si possono danneggiare.

Chi più spende meno spende!

Il nostro consiglio è quello di trovare un’Azienda specializzata in serrande che potrà fornirvi la dovuta assistenza, consigliandovi gli interventi necessari per far durare a lungo le vostre serrande! Una manutenzione programmata potrà evitarvi spese assai più onerose come il cambio del motore della serranda; facendovi risparmiare dei bei soldini.