Weekend a Praga: cosa visitare in tre giorni

Weekend a Praga - Panorama sulla città

Weekend a Praga – Panorama sulla città

Praga è una città molto piccola! Penserete sicuramente che vi basterà un weekend a Praga per visitarla tutta. In realtà è una città piena e ricca di storia, attrazioni particolari e luoghi incantati tutti meritevoli di una visita che i giorni di vacanza a Praga non saranno mai abbastanza.

Se a disposizione avete solamente un weekend i luoghi più interessanti che non possono mancare quando andrete a visitare Praga sono i seguenti:

Cosa visitare a Praga in tre giorni

Castello di Praga

Il castello di Praga è il castello più grande al mondo, formato da un unico edificio, sorge nel centro storico della capitale ceca ed è proprio in questo punto della città che si sviluppò il primo centro abitato. Le vie che costeggiano il castello appartengono al quartiere denominato “quartiere del castello” e raccontano un pezzo di storia della città di Praga.

Il Castello di Praga

Il Castello di Praga

La sua costruzione è imperiale, con lusso estremo sia al di fuori che all’interno dove sorgono anche differenti giardini meravigliosi. Sorge su uno dei 9 altopiani di Praga e questo consente di vedere la città dall’alto in tutto il suo splendore. Attualmente è la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica Ceca ma nonostante questo è aperto ai visitatori ed ai turisti che possono passeggiare tra le ali del castello e godere di ogni meraviglia architettonica.

Hradčany – Quartiere del Castello

Trovandovi al Castello non potete rinunciare una visita al quartiere che lo circonda, passeggiando tra le sue vie è possibile respirare la storia della città e vedere alcuni dei punti d’interesse più gettonati. Tra questi non possiamo non citare la Cattedrale di San Vito che rappresenta il simbolo della città ed anche di tutta la Repubblica Ceca, al suo interno è possibile rinvenire l’importante reliquia cristiana “La testa di San Luca Evangelista”.

Cattedrale di Praga - Interno

Cattedrale di Praga – Interno

Un altro importante sito da visitare è la Basilica di San Giorgio che rappresenta la chiesa più antica di Praga, la sua storia ha visto varie distruzioni e ricostruzione ed oggi è un mix di stili artistici passati con l’arte barocca. Ed infine non può mancare una passeggiata tra il Vicolo d’oro particolare stradina di Praga nei pressi del castello caratterizzata dalla costruzione di piccole abitazioni variopinte, inizialmente costruite per ospitare le famiglie e le guardie dell’imperatore in un secondo momento invece ospitarono gli orafi e secondo una leggenda gli alchimisti che cercavano di tramutare il ferro in oro. È proprio in questo quartiere che vi sarà possibile respirare l’atmosfera di Praga medievale, tra le strade e i vari vicoli vi imbatterete in osterie medievali che vi porteranno a spasso nel tempo.

Piazza della città vecchia

La Piazza della città vecchia è una delle piazze più importanti di Praga situata nella città vecchia e raccoglie alcuni degli edifici più importanti. Fu costruita intorno al 1200 e qui possiamo trovare Palazzo Kinsky che rappresenta il passaggio dell’arte rococò a Praga oltre che un importante sito storico per le varie vicende politiche che lo hanno coinvolto.

L'orologio astronomico di Praga

L’orologio astronomico di Praga

Troviamo anche il Municipio della città vecchia realizzato in stile gotico e proprio qui nel lato sud del municipio che troviamo il particolare Orologio Astronomico monumento ed attrazione turistica medioevale, oltre all’ora l’orologio segna anche il posizione del sole e della luna, informazioni astronomiche con il corteo degli apostoli 12 apostoli che si muovono allo scoccare di ogni ora e nell’ultimo quadrante troviamo 12 medaglioni che raffigurano i mesi dell’anno. In fine in questa piazza troviamo la Chiesa di San Nicola con una costruzione atipica e molto particolare.

Il Fiume che attraversa Praga: la Moldava

Il fiume Moldava attraversa Praga dividendola in due parti.  È il fiume più grande della Repubblica Ceca. Se siete a Praga non potete saltare un tour della Moldava in battello che vi consentirà di vedere la città in tutto il suo splendore e di ammirare il Ponte Carlo in tutta la sua magnificenza.

Ponte Carlo - Praga

Ponte Carlo – Praga

Il ponte rappresenta il monumento storico più importante della città, la sua costruzione fu ultimata all’inizio del 1400 e serviva a collegare la città vecchia con i quartieri più importanti. Ci sono diverse aziende che organizzano tour sulla Moldava in barca ed alcuni prevedono anche una cena romantica, perciò se il vostro weekend a Praga è un weekend romantico in coppia non potete saltare questa tappa. Durante questo tour vi sarà possibile ammirare anche l’Isola di Kampa.

Tour in battello sulla Moldava - Praga

Tour in battello sulla Moldava – Praga

Ponti sulla Moldava - Praga

Ponti sulla Moldava – Praga

Teatro Nazionale di Praga

Il Teatro Nazionale di Praga è il teatro più importante dedicato all’opera di tutta la Repubblica Ceca, oltre ad essere considerato un altro monumento della città. L’edificio è realizzato secondo lo stile neorinascimentale ed meraviglioso da ammirare sia dall’esterno che dall’interno. È composto da tre ali differenti che si alternano per i spettacoli. Nonostante ancora oggi sia attivo e funzionate è possibile visitarlo anche con un tour dedicato.

Josefov – il Quartiere ebraico di Praga

Se siete interessati a conoscere la storia artistica ebraica non potete saltare una visita al quartiere ebraico di Praga: Josefov. In questo quartiere ha ancora conservato gran parte dei monumenti storici e ad oggi viene considerato uno dei monumenti ebraici conservato nel miglior modo. Inoltre è anche uno dei quartieri più antichi della città di Praga, vi basti pensare che i primi segni di esistenza della comunità ebraica in questo quartiere risalgono al X secolo, tra i monumenti più importanti da visitare in questo quartiere ci sono sicuramente le varie sinagoghe che sorgono e il vecchio cimitero ebraico che raccoglie le lapidi di alcuni artisti e personaggi famosi ebraici.

Piazza San Venceslao

Piazza San Venceslao viene considerata l’attrazione turistica più importante della città di Praga. Riconosciuto un luogo di memoria da quando Jan Palach, studente universitario, si diede fuoco al centro della piazza a protesta dell’invasione dei carri armati sovietici. La sua forma è decisamente anomala, più che una piazza sembra un lungo viale.

Piazza San Venceslao - Praga

Piazza San Venceslao – Praga

Al centro di essa troviamo la statua del suo santo protettore di Praga, San Venceslao, una statua equestre che la domina totalmente. Oltre a questa particolare statua un altro edificio importante che si trova all’interno di questa piazza è il Museo Nazionale al suo interno troviamo oltre 14 milioni di pezzi in diverse collezioni scienze, archeologia, antropologia e numismatica.

Queste sono le attrazioni più particolari da visitare durante un week-end a Praga, anche se in realtà c’è molto di più da scoprire e da ammirare all’interno di questa piccola città ed un viaggio più lungo di tre giorni sicuramente vi consentirà di scoprire più a fondo le meraviglie di questa romantica e misteriosa città.

Ponte Carlo di notte - Weekend romantico a Praga

Ponte Carlo di notte – Weekend romantico a Praga